Asterion Night alla Tana dei Goblin di Forlì

4

Asterion Night, un evento itinerante che ha successo in tutta Italia. A Forlì si sono verificate cose mai viste!

Le Asterion Night non sono una novità per chi segue il mondo dei giochi da tavolo e dei giochi di carte. Per tutti gli altri è sufficiente sapere che la Asterion Press è una delle migliori case editrici italiane e di tanto in tanto organizza delle serate speciali in giro per la penisola. Una di queste è stata organizzata presso la Tana dei Goblin di Forlì-Cesena che altri non sono se non i ragazzi de “Il Cappello della Strega” che ho avuto il piacere di ospitare qualche volta sulle pagine di Giochi & Giocatori. Di seguito potete leggere il report della serata fatto da Simone Poggi con un bel video finale. Per chiarirvi le idee il Cappello della Strega è l’associazione che ha promosso la raccolta di fondi per i terremotati dell’Emilia Romagna e che ci ha fatto conoscere Creepers. Vi lascio a Simone Poggi.

Il 9-11-2012 la provincia di Forlì ha avuto l’onore di petere ospitare una delle tappe delle Asterion Night; in collaborazione con le sei piu’ attive associazioni sul territorio emiliano-romagnolo Tana dei Goblin Forlì Cesena, Tana dei Goblin Castrocaro Terme, Club Romagnolo Giochi di Simulazione, Tana dei Goblin Ravenna, Tana dei Goblin Rimini, una delle piu’ importanti maison del settore ludico come Asterion Press, ha dato il via ad una serata all’insegna del gioco intelligente, mettendo a disposizione tutto il suo catalogo, piu’ alcune chicche ancora da immettere sul mercato.

Presso i locali della Tana Forlivese, sono iniziati i preparativi findalle 19:30, grazie al nutrito staff di volontari del piu’ grande movimento associazionistico ludico italiano; i nostri verdi amici si sono fatti in quattro per gestire la sala al meglio, aspettandosi l’arrivo di circa 40 persone.

Lo staff di Asterion presentantosi come da programma per le 20:30, ha da subito allestito la sala con i vessilli delle ultimissime novità del loro catalogo, ma soprattutto con i loro bellissimi titoli, che abbracciano tutti i target di mercato.

Uno dei tanti banner della Asterion, protagonista Seasons

Dalle 21:00 alle 22.00 è stato un delirio di persone e di tavoli, che entravano in una sala dapprima vuota per metà, fino a riempirla a livello critico con circa 85/90 persone, piu’ l’organico addetto per la serata.

Uno scorcio della Asterion Night di Forlì. Un grande successo

Lo staff di Asterion è stato sempre in prima fila nelle spiegazioni dei vari titoli presenti e nella disponibibilità a mettere a disposizione il materiale, notevolmente implementato dai soci dei club, che a loro volta hanno messo a disposizione tutto il loro catalogo e qualcosa di piu’.

Ogni gioco aveva il suo “spiegatore” figura importantissima per la riuscita della serata

Alla serata sono stati spiegati alcuni titoli ancora da pubblicare, ed altri imminenti, come:

Myrmes

Una fase di gioco a Myrmes uno dei giochi più attesi del catalogo Asterion Press

Kemet

Le miniature di Kemet sono impressionanti

Clash of Cultures

Clash of Cultures in fase di allestimento

Tokaido

Tokaido si è confermato un gioco adatto a qualsiasi tipo di pubblico

Presenti alla serata anche gli evergreen Asterion Press, quali

Takenoko

Il tavolo di Takenoko è sempre molto affollato

Season

Seasons è stato uno dei successi della serata alla Tana dei Goblin di Forlì

Cyclades

Cyclades funziona sempre. Diverte i più bellicosi

Libertalia

Libertalia ha riservato anche una sorpresa finale

The Island

The Island è un gioco con cattiveria inside, occorrono tavoli robusti

Dobble

Non sono mancati i giochi veloci come Dobble

Jungle Speed

Oppure come Jungle Speed

Alla serata presenti anche ospiti di altissimo livello, che hanno fatto la loro prima apparizione proprio in terra romagnola!

Signore e Signori……Lui, l’unico, il solo, il grandeeee….Cuoco di Libertalia!!!!

L’ospite clou di tutta la manifestazione

Asterion Press è una delle due aziende, che personalmente stimo e ammiro per le politiche, intraprese sul suolo italiano, sempre con il sorriso sulle labbra e sempre in prima linea, con la passione che contraddistingue solo chi ama il gioco.

Non si limitano a tradurre il gioco e a proporlo con il coinvolgimento emotivo classico delle altre case editrici, sterile e altezzoso, ma lo propongono esponendosi in prima persona su forum, e con eventi come questo, in completo filo diretto con associazioni e giocatori, vera linfa del mercato.

Staff Asterion Press

Asterion Press al gran completo

La Asterion Night, oltre che per gentile concessione di questi omaccioni qui sopra, è stato un fantastico esempio di collaborazione multiassociativa, dove è stato messo da parte il classico campanilismo e priapismo ludico, che contraddistingue e fa bandiera tra i club di gioco italiani, che nulla ha a che fare con il gioco stesso.

Ecco gli organizzatori

Club Romagnolo Giochi di Simulazione (Pietro Cremona)

In rappresentanza del Club Romagnolo dei Giochi di Simulazione

Tana dei Goblin Forlì Cesena (da sinistra Daniele Rodi, Tania Stradaioli, Simone Poggi, Fabbri Andrea, Federico peluso e Claudio Rodi)

I padroni di casa

Tana dei Goblin Ravenna e Tana dei Goblin Rimini (da sinistra Omar Rotilio e Roberto Giancola)

Graditi ospiti dalle TdG limitrofe

Per qualsiasi informazione sui nostri eventi o sulle nostre attività

A Forlì:
www.ilcappellodellastrega.it
eventi@ilcappellodellastrega.it (Poggi Simone)
tdg.forli-cesena@goblins.net (Poggi Simone)

A Ravenna:
tdg.ravenna@goblins.net (Roberto Giancola)

A Rimini:
tdg.rimini@goblins.net (Omar Rotilio)

Segui Giochi & Giocatori su Facebook e su Twitter


[youtube http://www.youtube.com/watch?v=6Dw3bYQU40o&w=560&h=315]


Share.

About Author