Asterion Press al Play di Modena 2013

4
Il Logo di Asterion Press

Il Logo di Asterion Press

Il Play di Modena, la più grande manifestazione d’Italia dedicata ai giochi da tavolo ed ai giochi di carte, si terrà il prossimo 6-7 aprile nei padiglioni della Fiera di Modena. All’evento parteciperanno tutte le maggiori case editrici italiane ed ovviamente in prima fila c’è la Asterion Press che ha già reso note tutte le novità presenti nel loro stand. Partiamo dalle cose pratiche, ovvero dai giochi in prova sui venti tavoli assegnati all’Asterion Press. La lista è la seguente

– Dixit
– The Island
– 7 Wonders, 7 Wonders Cities
Takenoko
– Libertalia
– Room 25
Tokaido
– River Dragons
– Time’s Up
– Jamaica
Pochi Acri di Neve
– Trajan
– Goa
Kemet
Specie Dominanti

La scelta non manca. Per quanto mi riguarda, visto che gli altri li ho già acquistati o provati, mi dedicherò a River Dragons e Specie Dominanti. Tra le altre novità Asterion in arrivo è possibile che in fiera saranno presenti alcune copie di Myrmes con il regolamento in italiano. Difficile, purtroppo, trovare delle copie di Labyrinth che con tutta probabilità slitterà ancora di qualche settimana. Anche Room 25, a causa di un successo oltre ogni previsione, arriverà in fiera in un numero contato di scatole, quindi affrettatevi. La Asterion Press per venire incontro a chi ha già acquistato una copia in lingua straniera dei giochi ha pensato ad una serie di offerte sui giochi in italiano. Per accedere alle offerte, che trovate sul sito della Asterion Press, è necessario presentare il manuale in lingua originale del gioco. Se nel vostro gruppo di gioco c’è già una copia in inglese di un gioco che vi è piaciuto molto potrebbe essere interessante acquistarlo in italiano per coinvolgere altre persone.

Nelle prossime settimane ci saranno di sicuro altre iniziative delle case editrici italiane dedicate al Play di Modena, per cui non perdete d’occhio Giochi & Giocatori. Vi lascio con un video della Asterion Press. Buona Visione e Buon Gioco.

Segui Giochi & Giocatori su Facebook e su Twitter

[youtube https://www.youtube.com/watch?v=w6MwnMl_qio&w=620&h=349]


Share.

About Author