Bang! per iPhone, la recensione

6
La home page di Bang per iPhone

La home page di Bang per iPhone

Bang è un famosissimo gioco di carte nato nel 2002, si può giocare da 4 a 7 persone ed una partita può durare da poco più di mezzora fino ad un’ora bella piena. Di recente la dV giochi ha pubblicato anche Samurai Sword basato sullo stesso sistema di Bang e ne parlerò nei prossimi giorni. Il grande successo di Bang ha portato alla creazione di una versione per iPhone. La versione di Bang per iPhone comprende il gioco base e Dodge City una delle espansioni che nel corso degli anni sono uscite per il gioco di Emiliano Sciarra. Bang è un gioco ambientato nel vecchio west, come Desperados e Wild Fun West, ed ogni giocatore interpreterà uno dei ruoli a disposizione: Sceriffo, Fuorilegge, Rinnegato e Vice Sceriffo. Ogni ruolo ha i suoi obiettivi e verrà associato ad un personaggio che fornirà dei bonus/malus al giocatore. Fatte queste scelte sarà il momento di scendere sulle strade polverose della frontiera e far cantare Colt e Winchester. Per chi conosce già il gioco di carte non sarà per nulla difficile immergersi in questa versione digitale.

La schermata per scegliere le opzioni della partita single player

La schermata per scegliere le opzioni della partita single player

Chi invece non conosce Bang può leggere le regole oppure tuffarsi nel pratico tutorial che in pochi minuti ci spiegherà tutto quello che c’è da sapere sul gioco. Sono possibili tutte le modalità di gioco da quella in single player con gli altri ruoli gestiti dalla IA oppure quella in pass and play per giocare con gli amici sullo stesso dispositivo. Non poteva mancare, ovviamente, la classica modalità di gioco online. La grafica è di tipo cartoon ed anche la musichetta di sottofondo non è malvagia.

Una schermata di gioco di Bang

Una schermata di gioco di Bang

Bang in versione per iPhone è disponibile gratuitamnte su iTunes, mentre la versione per iPad è ancora a pagamento. Vi consiglio di scaricarlo e provarlo anche con i vostri amici perchè è un’ottima conversione, veloce e divertente. Buon Gioco.

Segui Giochi & Giocatori su Facebook e su Twitter

Share.

About Author

6 commenti

  1. Pingback: Samurai Sword, recensione ed unboxing del nuovo gioco di Emiliano Sciarra | Giochi & Giocatori

  2. Pingback: Talisman Prologue HD per iPhone, iPad e Android, recensione | Giochi & Giocatori

  3. Pingback: San Juan per iPhone e iPad, la recensione | Giochi & Giocatori

  4. Pingback: Spurs: A Tale in the Old West, anteprima | Giochi & Giocatori

    • L’ho disinstallato, ma mi sembra di ricordare che l’unica è imparare le icone e regolarsi con quelle. Hai provato con un tap singolo sulla carta o con un tap sul pulsante di aiuto che mi pare fosse in alto da qualche parte.

Leave A Reply